Michele Nappa

Michele Nappa nasce ad Alvignano. Laureato in Legge presso l’Università di Napoli, è docente di Diritto e giurista raffinato. Le sue poesie esprimono il travaglio umano e sociale nell’impegno sofferto di affermare un diritto (D. Vitale in «Critica», 2012). Esse si saldano alla tematica della speranza, che alimenta la vita «nell’attesa di un domani forse più felice, più sereno, o diverso soltanto» (Dino Papetti in Alla Bottega di Milano). Sono state definite da padre David Maria Turoldo «molto vive e sentite».
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto