Romano Prodi
Scandiano, 09/08/1939

Fondazione per la Collaborazione tra i Popoli

Romano Prodi è nato a Scandiano (Reggio Emilia) nel 1939. Nel 1969 ha sposato Flavia Franzoni e ha due figli: Giorgio e Antonio.Dal 1974 al 1978 ha presieduto la Società Editrice Il Mulino. Nel 1981 ha fondato Nomisma, una delle principali società italiane di studi economici, e sino al 1995 ne ha presieduto il Comitato scientifico.La sua carriera politica è iniziata nel 1978 quando è stato Ministro dell'Economia. Poi nel 1995 ha fondato l'Ulivo e nel 1996 è diventato Primo Ministro.Romano Prodi, inoltre, ha ricevuto 37 riconoscimenti accademici honoris causa da diversi università di tutto il mondo.Dopo la maturità classica al liceo Ariosto di Reggio Emilia, ha studiato all’Università Cattolica di Milano, dove si è laureato cum laude nel 1961 in Giurisprudenza, discutendo una tesi sul protezionismo nello sviluppo dell’industria italiana con il prof. Siro Lombardini. Si è quindi specializzato alla London School of Economics.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto