Chiara Bauzulli


Chiara Bauzulli (Roma 1977–New York 2012) ha conseguito la Laurea in Filosofia presso l’Università degli Studi Roma Tre nel 2001 con una tesi sul pensiero politico di John Rawls (La democrazia tra contrattualismo e pluralismo. John Rawls e la critica comunitarista). Nel 2002 ha conseguito un master in “Diritti universali e relativismo culturale” presso l’Università La Sapienza di Roma. Nel 2007 ha concluso le attività del dottorato di ricerca alla City University of New York presso il Dipartimento di Letteratura Comparata specializzandosi sul pensiero di Carlo Levi con una dissertazione dal titolo Carlo Levi filosofo. Evoluzione del pensiero leviano dagli anni Venti agli anni Quaranta. Nel 2005 ha tenuto un intervento presso la American Association Italian Studies (University of North Carolina) dal titolo La filosofia del dolore nell’opera di Anna Banti. Nel 2006 ha tenuto una relazione presso la Third Annual Robert Dombroski Italian Conference (University of Connecticut) dal titolo Christ Restarted from Ellis Island. Carlo Levi’s Peasants and the Transoceanic Shore. Nello stesso anno ha partecipato alla Graduate Students Conference (New York University–NYU) con un intervento dal titolo Power and Image in Early Modern Europe. Nel 2008 ha tenuto un intervento presso la American Association for Italian Studies a Taormina in Sicilia sul pensiero leopardiano e un altro nel 2009 presso la Renaissance Association of America di Los Angeles, A Book Written for “those who do not know”, su il Principe di Machiavelli. Dal 2003 al 2009 si è dedicata all'attività di insegnamento in lingua e letteratura italiana in qualità di Visiting Assistant Professor presso diversi atenei negli Stati Uniti (Manhattanville College, Hunter College and City College di New York), nelle isole Hawaii e presso la University of California–Rome Study Center.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto