Stefano Caprio
Milano, 28/01/1960
Pontificio Istituto Orientale
Facoltà di Scienze Ecclesiastiche Orientali

Stefano Caprio, ordinato sacerdote in rito bizantino-slavo (1985), ha conseguito la licenza in Scienze Ecclesiastiche Orientali (1986) presso il Pontificio Istituto Orientale (PIO). Dal 1989 ha svolto la sua attività in Russia, prima come cappellano presso l’Ambasciata d’Italia a Mosca e, dal novembre 1991, come fondatore dell’Istituto di Teologia per Laici “San Tommaso D’Aquino” di Mosca, dove ha insegnato Patrologia e Teologia dogmatica. Rientrato in Italia nel 2002, ha conseguito il dottorato in Scienze ecclesiastiche orientali (2005) presso il PIO, dove dal 2006 è docente di Storia della filosofia russa. È autore di V.I. Nesmelov e l’antropologia religiosa russa (Orientalia Christiana Analecta, Roma 2007).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto