Massimiliano Vinci

Studio di Architettura e Urbanistica

E’ nato a Roma nel 1969. Si laurea alla Facoltà di Architettura di Roma “La Sapienza” nel 1999.
Conclusi gli studi comincia a lavorare in proprio e fin dall’esordio il suo linguaggio architettonico risulta essere fortemente espressivo e dinamico.
Il tema della decostruzione affrontato durante gli studi, con la naturale revisione del linguaggio spaziale architettonico, è quello ricorrente nella sua opera, caratterizzata da una poetica fatta di forte articolazione dei volumi, di integrazione tra spazi interni ed esterni, di apertura e attenzione verso l’ambiente naturale, di ricerca figurativa multidimensionale.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto