Stefano Musco
Napoli, 13/03/1990


Stefano Musco, classe 1990, è dottorando di ricerca in Social and Political Change presso l’Università di Torino. I suoi interessi di ricerca vertono sulla politica estera dei piccoli Stati e sulle strategie di spionaggio. È autore del volume Storia dello spionaggio antico. Teoria e strategie di intelligence dagli albori alla caduta dell’Impero Romano (Aracne, 2014) e dell’opera di narrativa contemporanea Babele, km 1000 (Pironti, 2011).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto