Giovanni Sasso

Istituto Nazionale Bioarchitettura

Si occupa di bioarchitettura e di tutti gli aspetti connessi: sostenibilità, alto risparmio energetico, idrico, salubrità, ecologicità, qualità ambientale e del territorio. Svolge progettazione, consulenza e formazione.
- dal 19/10/2010 è segretario generale di INBAR- Istituto Nazionale di Bioarchitettura: prima associazione di professionisti in Italia ad occuparsi di sostenibilità nell’ambiente costruito, con 2500 soci e 45 sezioni territoriali sul territorio nazionale.
- da gen.2010 Iscritto all’Elenco Esperti di Bioarchitettura di INBAR
- dal 2009 Progettista Junior Casaclima
- 2008 Corso Progettista PassivHaus
Progetta piani urbanistici ed edifici con criteri di risparmio di risorse e benessere psico-fisico, tra cui:
- 2012 progetta un comparto residenziale per CECR da 25 alloggi in bioarchitettura applicando le MVB a Rimini;
- 2006 vince un concorso pubblico per la realizzazione di n°20 alloggi nel comune di Succivo (CE) assieme all’arch Ugo Sasso con criteri bioclimatici;
- 2004 progetta il Piano Particolareggiato in bioedilizia “Habitat Rio Re” e relative opere di urbanizzazione in località Torre Pedrera di Rimini, 5,5 ha, 30mila mq, 1000 abitanti eq;
E’ formatore in master, corsi e convegni su bioarchitettura, certificazione e diagnosi energetica, materiali.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto