Franco Bruschi
Firenze, 15-03-1945

Scuola di Psicoterapia Erich Fromm - Polo Psicodinamiche di Prato S.r.l.

 Franco Bruschi, psicologo e psicoterapeuta. Si laurea in “sociologia” nel 1976 con una tesi sui “Fondamenti della psicoanalisi”, consegue l’abilitazione all’insegnamento, è professore di ruolo nell’Istituto Tecnico per il turismo M. Polo di Firenze per 11 anni. Nel 1986 si qualifica “psicoterapeuta per adulti e gruppi” presso l’ Istituto di Psicologia Analitica di Firenze. Successivamente completa il biennio di “Infant observation” e si qualifica nel 1995 come “psicoterapeuta dell’età evolutiva” (modello Tavistock) presso il Centro studi M. Harris di Firenze. È socio fondatore dell’Associazione M. Harris di psicoterapia psicoanalitica dell’infanzia e dell’adolescenza di Firenze, dove assume nei vari anni la carica di segretario, tesoriere e consigliere. È iscritto all’Ordine degli Psicologi della Toscana dal 1989. Ha scritto diversi articoli di psicoterapia, di psicoanalisi e psicologia scolastica; in coll. ha pubblicato il libro “Comunicazione e psicoterapia di gruppo”, ed. G. D’Anna, Firenze-Messina, 1982 e il libro “Cultura turistica” (storia, psicologia, sociologia e economia del turismo), ed. U. Hoepli, Milano, 1995. È docente di “Psicoanalisi e psicoterapia dell’infanzia e dell’adolescenza” presso la Scuola di Psicoterapia Erich Fromm di Prato, oltre ad essere il coordinatore scientifico del “Master post-laurea in Psicologia Scolastica” di Polo Psicodinamiche di Prato.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto