Nunzio Campagna
Tricarico, 12/03/1936

Istituto Italiano per gli Studi Filosofici

Nunzio Campagna è di origine lucana (Tricarico) e vive a Roma, dove ha insegnato filosofia e storia nei licei. Ha rivolto i suoi interessi di studioso a due filosofi lucani, pubblicando Un ideologo italiano. Francesco Lomonaco (Marzorati, 1978) e Potere legalità libertà. Il pensiero di Francesco M. Pagano (Calice ed., 1992-2004). Con l’Istituto italiano per gli studi filosofici di Napoli, ha pubblicato Il linguaggio dei filosofi. Kant, Fichte, Schelling e Hegel (La città del solo 1998); Le parole dei filosofi. Filosofi greci (2007), Le parole dei filosofi. Aurelio Agostino (2010); il saggio Dell’essere e della politica. Dialogo tra filosofi greci (2009), per la RCE multimedia. Per la stessa casa editrice ha pubblicato anche i romanzi Socialmente pericoloso e di pubblico scandalo (1998), Il violino di San Pietroburgo (2005), Do minore (2012).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto