Alexandra Vrânceanu Pagliardini
Bucarest, 10/10/1969
Università degli Studi di Padova
Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DISSL)
Departamentul de Studii Literare

Professore associato all’Università di Bucarest, Alexandra Vranceanu Pagliardini insegna letteratura comparata, lingua e letteratura romena dal 1993. Ha insegnato anche all’Università di Saint-Etienne (2001-2005) e all’Università di Padova (2010-2013). I suoi campi di ricerca sono i rapporti fra la letteratura europea e la letteratura romena, la letteratura d’esilio e di migrazione, la «littérature-monde en français», l’ekphrasis nella letteratura moderna. Ha conseguito il dottorato in filologia (Università di Bucarest, 2000) e l’«Habilitation à diriger des recherches» (Università Paris-Est Val-de-Marne, 2012). Ha inoltre beneficiato di diverse borse di ricerca (Urbino, Roma, Liège, Paris) e ha pubblicato contributi e volumi in Romania, Francia, Italia, Stati Uniti, Germania, Paesi Bassi. Ha co-organizzato vari convegni internazionali: «National Literatures in the Epoch of Globalization. The Issue of the Cannon» (Bucarest 2007), «Le metamorfosi dell’humanitas nell’Europa della migrazione: fra letteratura, medicina e società» (Roma 2010) e «Terra aliena. L’esilio degli intelletuali europei» (Padova 2012).

Volumi pubblicati: Modele literare în naraţiunea vizuală. Cum citim o poveste în imagini?, Bucuresti, Ed. Cavallioti, 2002; Interferenţe, hibridări, tehnici mixte. Studii ale expresiei contemporane, Editura Universităţii Bucureşti, 2007; Tabloul din cuvinte, Editura Universității București, 2010; Les aventures de l’ekphrasis dans la fiction contemporaine, Editura Universității Bucuresti, 2011; Meridiani della migrazione nella letteratura romena da Ureche a Cioran, Editura Universității București, 2012.
Ha curato il volume Text(e)/Image. Interferences. Etudes critiques. Critical Studies, Ed. Universităţii din Bucureşti, 2009 e ha curato insieme a D. Grigorescu Metamorfoze Imagine & Text, Studii de iconologie, Editura Universităţii Bucureşti, 2002 e con A. Pagliardini Migrazione e patologie dell’humanitas nella letteratura europea contemporanea, Frankfurt, Peter Lang, 2012.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto