Daniele Corsi
Montevarchi, 28/09/1980
Università degli Studi di Siena
Dipartimento di Scienze della Formazione, Scienze Umane e della Comunicazione Interculturale

Daniele Corsi insegna Lingua e Traduzione Spagnola presso l’Università di Siena, l’Università di Firenze (Dip. di Lingue, Letterature e Studi Interculturali – Scuola di Scienze Politiche “Cesare Alfieri”) e la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici (Istituto Universitario) di Pisa. Dottore di ricerca in Ispanistica, si dedica principalmente allo studio delle avanguardie iberiche. Ha curato le prime edizioni italiane di Hélices – Eliche (2005) di Guillermo de Torre, del romanzo Cagliostro di Vicente Huidobro (2014) e pubblicato saggi su Filippo Tommaso Marinetti, Ramón Gómez de la Serna, Federico García Lorca e poeti del movimento ultraista. Del 2014 è la sua monografia Futurismi in Spagna. Metamorfosi linguistiche dell’avanguardia italiana nel mondo iberico 1909-1928. È esperto di scrittura creativa e teoria della traduzione. Tiene laboratori di sceneggiatura e traduttologia in vari istituti culturali e università italiane ed estere. Dal 2007 è Presidente della Cineteca Nazionale Fedic (Federazione Italiana dei Cineclub).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto