Rosetta Giuliani Caponetto
Somalia, 07/08/1967
Auburn University
Department of Foreign Languages & Literatures

Rosetta Giuliani Caponetto è nata a Mogadiscio (Somalia) e cresciuta in Italia. Ha conseguito una laurea in Lingue e Letterature Straniere all’Università di Bologna, un Master in Linguistica Italiana all’Università di Bari e, dopo il suo trasferimento negli Stati Uniti, ha ottenuto un Master of Arts in Italian Studies e un Ph.D. presso la University of Connecticut. Attualmente è Assistant Professor presso la Auburn University in Alabama. Le sue aree di ricerca includono la letteratura e il cinema del periodo fascista, il colonialismo italiano nel Corno d’Africa, il cinema dell’immigrazione africana in Italia, gli studi di teoria postcoloniale, quelli sulla razza e sull’etnia, le teorie dell’Imperfect e il cosiddetto Third Cinema. A breve uscirà un suo volume monografico dal titolo Out of Stock, che esamina, all’interno della letteratura e del cinema di propaganda fascista degli anni trenta, le figure ibride del mulatto e del levantino. Ha pubblicato articoli su Ennio Flaiano, sul filone cinematografico erotico-esotico degli anni settanta, sul cinema di Pupi Avati, e sui film dossier usciti negli anni Novanta sulle condizioni di lavoro degli immigrati africani in Italia.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto