Giovanni Monchiero
Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba-Bra
Direzione Generale

Laureato in scienze politiche (Università di Torino) ha ottenuto il primo incarico manageriale nella sanità pubblica nel luglio 1991, quando venne nominato amministratore e commissario straordinario della Ussl 65 di Alba. Ha guidato la sanità albese dal ’91 al ’95, dal ’96 al 2002 e dal 2006 all’ottobre 2012. Tra il ’95 e il ’96 èstato dirigente in Regione, mentre tra il 2002 e il 2006 è stato direttore generale all’azienda sanitaria ospedaliera San Giovanni Battista di Torino, che comprende l’ospedale Molinette. Nella seconda metà del 2011 è stato anche commissario della Asl di Cuneo, guidando contemporaneamente tutte e due le aziende sanitariedella Granda. È iscritto all’albo dei giornalisti, elenco dei pubblicisti, dal 1979; è presidente dell’Associazione scuola di umanizzazione della medicina di Alba e dal 2009 agli inizi del corrente anno è stato presidente della Federazione italiana aziende sanitarie e ospedaliere (FIASO). Di questa è ora Past–President.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto