Paolo La Spisa
Firenze, 20/09/1972
Università degli Studi di Genova
Dipartimento di Lingue e Culture Moderne

Laureatosi in Lingua e letteratura araba all’Università di Firenze, ha conseguito il dottorato in Lingue e culture del Mediter-raneo presso il medesimo ateneo e si è poi specializzato in lingua ara-ba all’Institut Français du Proche Orient a Damasco. Dal 2008 al 2010 ha usufruito di una Marie Curie Intra European Fellowship presso l’Université Catholique de Louvain a Louvain-la-Neuve in Belgio. Attualmente è Ricercatore in Lingua e letteratura araba all’Università di Genova. I suoi ambiti di ricerca sono la letteratura araba cristiana medievale e lo studio delle tradizioni manoscritte arabo-cristiane, con particolare at-tenzione agli aspetti linguistici e filologici. Ha curato l’edizione critica e la traduzione annotata dei trattati teologici di Sulaymān Ibn Ḥasan al-Ġazzī, vescovo melchita di Gaza vissuto tra i secoli X e XI (Lou-vain 2013).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto