Sergio Di Veroli
Roma, 09/04/1937

Telebit S.r.l.

Sergio Di Veroli si è laureato in ingegneria elettronica/telecomunicazioni presso la “Sapienza di Roma” nel 1963. Ha frequentato il Politecnico di Milano per un corso biennale di perfezionamento post laurea. Ha frequentato un corso di Finanza Aziendale riservato a dirigenti del gruppo Fiat presso la scuola di studi superiori di Torino.
Il suo primo lavoro è stato presso la multinazionale di telefonia GT&E dove si è occupato della prima centrale di commutazione telefonica a tecnica elettronica. In fase successiva è entrato nella Telettra S.p.a dove è rimasto per 18 anni occupandosi di sistemi di telecomunicazioni e telecontrolli. In questo ambito ha partecipato ai progetti del Dispacciatore nazionale dell’ENEL-Italia e dell’analogo del TEK-Turchia. Ha partecipato anche alla formazione del Piano della Qualità aziendale con il dott. Giovanni Mattana allora dipendente della Telettra ma poi diventato Presidente dell’AICQ Nazionale. La cultura tecnico-economica dell’ing. Di Veroli l’hanno portato poi alla responsabilità del piano strategico dell’Azienda per la parte privati e militari.
Dal 1991 ha fondato la Telebit che è una Società che si è specializzata nella ingegneria dell’affidabilità e della manutenzione con successo operativo in molte Aziende di primaria importanza e conseguente grande allargamento della esperienza nell’applicazione teorico-pratica di tale ingegneria in corrispondenti campi di attività. Numerosi sono i contributi di natura tecnico-scientifico pubblicati da lui e da altri membri dello staff Aziendale soprattutto sull’ottimizzazione della relazione tra Qualità-Affidabilità offerta al cliente nel tempo di possesso del bene e il Costo del Ciclo di Vita (LCC). Tale rapporto è oggi indicato come indice di competitività del prodotto.
Ha insegnato in corsi Master presso l’Università Bocconi di Milano, La Facoltà di architettura di Roma e la Facoltà di ingegneria di Roma. Ancora oggi svolge training a Aziende e Università sui temi suddetti.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto