Giuseppe Veltri
San Giovanni in Fiore, 04/01/1958
Universität Hamburg
Institut für Jüdische Philosophie und Religion

Giuseppe Veltri, si è formato alla Libera università di Berlino; chiamato alla cattedra di studi ebraici all’università di Halle-Wittenberg nel 1997, ricopre dal 2014 la cattedra di ordinario di filosofia ebraica all’università di Amburgo; è anche professore onorario di storia delle religioni all’università di Lipsia. È curatore della rivista «European Journal of Jewish Studies» (Brill) e della serie «Studies in Jewish History and Culture» (Brill: Leiden, Boston). Dal 2004 al 2012 è stato membro eletto del comitato scientifico della German Research Foundation, Bonn, Germania e dal 2009 è presidente della German Association of Jewish Studies. Dal 2012 è membro straniero dell’accademia Pontaniana e dal 2014 Membro ordinario dell’accademia delle scienze della Letteratura di Main (Germania).
Il suo campo di ricerca è la storia culturale dell’ebraismo, filosofia ebraica, magia, storia della medicina, le traduzioni bibliche ed il canone biblico. Tra le sue numerose pubblicazioni sono da annoverare Language of Conformity and Dissent: On the Imaginative Grammar of Jewish Intellectuals in the Nineteenth and Twentieth Centuries (Academic Studies Press, 2013); Scritti politici e filosofici di Simone Luzzatto, Rabbino e Filosofo nella Venezia del Seicento, in collaborazione con Paola Ferruta e Anna Lissa (Milano, Bompiani, 2013); Judah Moscato’s Sermons (tre volumi con Gianfranco Miletto e Jehuda Halper, Leiden, Brill, 2011-2013); Rabbi Judah Moscato and the Jewish Intellectual World of Mantua in 16th-17th Century (in collaborazione con Gianfranco Miletto, Boston – Leiden, Brill, 2012); Renaissance Philosophy in Jewish Garb: Foundations and Challenges in Jewish Thought on the Eve of Modernity (Leiden – Boston, Brill, 2009); The Jewish Body. Corporeality, Society, and Identity in the Renaissance and Early Modern Period (in collaborazione con Maria Diemling, Leiden – Boston, Brill, 2009); Libraries, Translations, and ‘Canonic’ Texts. The Septuagint, Aquila, and Ben Sira in Jewish and Christian Tradition (supplemento al «Journal for the Study of Judaism» 109, Leiden – Boston, Brill, 2006).
PUBBLICAZIONI
CONTRIBUTI








Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto