Mihály Hoppál
Kassa, 31/10/1942


Mihály Hoppál è ex direttore dell'Istituto di Etnologia dell'Accademia Ungherese delle Scienze di Budapest. È esperto a livello internazionale di mitologia comparata, in particolare ugrofinnica, e sciamanesimo. Ha svolto ricerche sul campo in Siberia, Corea, Manciuria, Cina. Ha pubblicato la storia visiva dello sciamanismo euroasiatico nel suo libro: Sciamani: Anime e simboli Schamanen und Schamanismus. Tradizioni Sciamano in transizione, Studi sulla Mitologia e sciamanesimo uralica, Das Buch der Schamanen: Europa und Asia. È co-autore del film etnografico: Lo sciamano in Eurasia, che ha vinto il premio per la migliore documentazione scientifica in Estonia al festival internazionale del cinema etnografico. Ha anche prodotto una serie di film documentari su Yakut, Nanai, Buryat, Manchu, kirghisi, Daur, Tuva e sciamani Nganasan. È uno dei fondatore-direttore della rivista «Sciamano» ed è l'attuale presidente della Società Internazionale per la Ricerca Shamanica.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto