Arjan Kallço
Korçë, 22/11/1967
Universiteti “Fan Stilian Noli” Korçë
Fakulteti i Edukimit & Filologjisë | Faculty of Education and Philology

Arjan Kallco è nato a Korçë (Albania) il 22 novembre 1967. Frequenta la scuola media superiore a Korçë (1982-1986) e la Facoltà di Storia e Filologia presso l’Università di Tirana (1986-1990) laureandosi in Lingua italiana. Dal 1992 al 1999 insegna presso il Liceo Linguistico e dal 1998 presso l’Università “Fan Stilian Noli” di Korçë. Ha collaborato con l’Istituto Italiano di Cultura insegnando presso l'Università degli Studi Roma Tre e il CELI. È stato per tre volte borsista del MAE italiano di Perugia, dove ha prodotto numerose ricerche e studi sulla Lingua e sulla Letteratura italiana. In collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Tirana organizza nel 2008 due giorni di Conferenze internazionali all’Università di Korçë; partecipa inoltre a conferenze internazionali presso Salonicco, Tirana, Craiova, Korçë, Morra de Sanctis (Italia), Lecce, Bagna Luka, Skopje e Sofia. Di recente ha partecipato al Congresso internazionale di poeti “Associazione Pegasi”, tra Tirana e Pristina. I suoi articoli e le sue ricerche sono pubblicati in America, Grecia, Macedonia, Italia e Kosovo.
Si occupa di poesia, prosa, giornalismo e traduzione. Tra le sue pubblicazioni: Proverbi della lingua italiana e Poesie italiane sull’amore. Ha tradotto racconti di scrittori italiani degli anni ’80, molti poeti moderni e la novella di Italo Svevo il Buon vecchio e la bella fanciulla (2010). Nel marzo 2010 pubblica il volume di poesie La tua immensità mi ubriaca che raccoglie liriche scritte durante un soggiorno in Grecia. Nel 2013 pubblica in italiano le poesie Immagini di vita sussurrate e in albanese Aleggiare nelle stagioni. Nel novembre 2011 viene pubblicato il volume di racconti in albanese I sogni si infrangono in fretta.
Partecipa a molti concorsi in Italia e Albania. Sue poesie compaiono nelle antologie dei rispettivi paesi. Da tempo collabora con la poetessa italiana Gabriella Gruber, facendo partecipare gli studenti ai concorsi internazionali di poesia.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto