Gabriele Amadori
Fermignano, 14/04/1963


Gabriele Amadori è nato nel 1963. Dopo studi classici e la laurea in Lettere Moderne si è dedicato all'insegnamento negli Istituti Superiori. Dal 2002 al 2006 ha ricoperto l'incarico di lettore di italiano presso la Facoltà di Lettere dell'Università “Mohammed V” di Rabat (Marocco). Dal 2008 al 2010 ha svolto un dottorato di ricerca presso l'Università di Urbino, occupandosi di Giovanni Leone Africano e della sua opera Cosmographia de l'Affrica (1526). Ha partecipato, nel febbraio 2011, quale relatore, alla tavola rotonda “Figure tra due mondi: Leone l'Africano, un'idea del viaggio”, organizzata a Casablanca in occasione della XVII edizione del Salon International de l'Edition et du Livre. È socio fondatore e redattore della rivista di letteratura, poesia e critica “Effigies”.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto