Amedeo Manfrin

Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie

Laureato in Medicina Veterinaria presso l’Università degli studi di Bologna nel 1989 con una tesi sperimentale su: “Il Levamisolo nella terapia di Anguillicola crassus in Anguilla anguilla“, ha frequentato numerosi corsi di formazione ed aggiornamento in ittiopatologia e diagnostica delle malattie delle specie di interesse zootecnico. Specializzatosi in Sanità pubblica Veterinaria presso l’Università di Parma nel 1995, dal 1999 è responsabile del Laboratorio di Ittiopatologia dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie facente parte del Centro di Referenza Nazionale per le malattie dei pesci, crostacei e molluschi dello stesso Ente.
Responsabile di diversi progetti di ricerca, in particolare sulle metodiche innovative di vaccinazione, sulle patologie batteriche e sulle zoonosi ittiche, dal 2000 è Professore a contratto presso la Scuola di specializzazione in: “Allevamento, igiene, patologia delle specie acquatiche e controllo dei prodotti derivati” presso la Facoltà di Medicina Veterinaria di Padova.
E’ inoltre membro di diversi gruppi di lavoro nazionali ed europei e autore di un centinaio di pubblicazioni, sia su riviste nazionali che internazionali.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto