Tullio Campostrini
Venezia, 08/08/1930

Azienda Territoriale per l’Edilizia Residenziale di Venezia (ATER)

Tullio Campostrini si è laureato presso la Facoltà d’Ingegneria Civile dell’Università di Padova. Dopo una prima esperienza nel Comune di Venezia all’Ufficio di redazione del Piano Regolatore Generale, è entrato nel 1959 nell’Istituto Autonomo per le Case Popolari di Venezia (ora ATER), nel quale ha operato fino al pensionamento (1992), dopo essere stato di tale ente Direttore Generale per 22 anni. È stato Presidente sia dell’Ordine che del Collegio degli Ingeneri di Venezia, del Centro Provinciale di Studi Urbanistici da lui promosso, della Federazione Regionale degli Ordini degli ingegneri del Veneto, e in tale veste cofondatore del Centro Regionale di Studi Urbanistici. Ha al suo attivo numerose pubblicazioni.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto