Rodolfo Funari
Montalcino, 15/11/1963
Technische Universität Dresden
Institut für Klassische Philologie

Dopo la maturità classica, nel 1986 si laureò in Lettere antiche, con una tesi sulle Historiae di Tacito, nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Siena. Nel 1990 vinse un posto nel Dottorato di ricerca in Filologia classica delle Università degli Studi di Padova e Pavia, con sede amministrativa a Padova; nel 1993 conseguì il titolo di dottore di ricerca (commissione nazionale presso il Ministero della Pubblica Istruzione a Roma), presentando come dissertazione un commento letterario e filologico ai frammenti di tradizione indiretta delle Historiae di Sallustio, comprendente una revisione completa dei testimoni degli stessi frammenti. Nel 1992 vinse due concorsi ordinari per l’insegnamento nelle scuole medie superiori, nelle Classi di concorso A051 (Latino e Italiano) e A052 (Latino, Greco e Materie letterarie). Ottenne una cattedra di ruolo nella Classe di concorso A052 (Latino, Greco e Materie letterarie) nel Liceo-Ginnasio statale “A. Poliziano” di Montepulcano (SI), dove ha insegnato, sia al biennio ginnasiale sia al triennio liceale, per quattro anni, fino al 1996. Nel 1996 vinse un posto di ricercatore di Filologia classica nella Facoltà di Lettere dell’Università degli Studi di Siena, dove ha tenuto corsi di Grammatica greca e latina, Letteratura cristiana antica, Lingua e Letteratura latina. Nel dicembre 2013 ha conseguito l’idoneità al concorso di abilitazione scientifica nazionale (Bando 2012: DD n. 222/2012, MIUR) alle funzioni di professore di seconda fascia nel settore concorsuale 10/D3 (Lingua e Letteratura latina).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto