Anselm Jappe
Accademia di Belle Arti di Frosinone

Anselm Jappe è nato nel 1962 a Bonn e vive a Roma. Oltre a Guy debord, tradotto in cinque lingue,ha pubblicato in Germania Schade um Italien, un'antologia delle critiche che gli italiani muovono a se stessi. Insegna all'Accademia di Frosinone dal 2002/2003. Ha conseguito la laurea in filosofia a Roma e il dottorato a Parigi; è stato professore invitato in diverse Accademie francesi e Università brasiliane. Si interessa soprattutto alle ripercussioni sociali delle arti nel senso più vasto.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto