Beatrice Ugolini


Beatrice Ugolini è dottoranda di ricerca in Teorie del diritto e della politica presso l’Università di Macerata. Si è laureata in Filosofia con una tesi sulla stregoneria e specializzata in Criminologia occupandosi di culti distruttivi di tipo magico-occultistico. È stata docente a contratto di Metodologia della ricerca filosofica presso l’Università di Bologna con seminari riguardanti la storia della magia e i simbolismi rituali. Relatrice in corsi di aggiornamento tenuti da sindacati di polizia, è socia della Società Italiana di Criminologia e dell’Associazione Italiana Sociologia, sezione sociologia della religione. Fra i suoi lavori, I saperi, le dinamiche e i luoghi dell’agire magico (Kappa, 2007).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto