Cesare Panepuccia


Nato nel 1950, si laurea in Architettura a Roma nel 1982 con tesi in Restauro dei monumenti.
Ha svolto il ruolo di coordinatore dell’ufficio progetti presso il Servizio Restauri e Spazi per la Cultura dell’Amministrazione Provinciale di Roma.
Ha collaborato e curato vari allestimenti di mostre presso il Castello Colonna di Genazzano sin dal 1979; ha inoltre curato allestimenti scenici in spazi architettonici con la Compagnia Teatrale Laboratorio di Camio-Progetto Genazzano-Zattera di Babele (1981-1983).
Noto architetto restauratore di Genazzano, una vita dedicata alla sua arte. I suoi studi ampi e profondi, i suoi disegni recavano un'aura di magia, i suoi restauri di chiese, castelli e monumenti del Lazio in coordinamento con la Provincia di Roma hanno dato lustro alla sua bella carriera conclusasi prematuramente.
Si è infatti improvvisamente spento il 16 giugno 2009; l’ultimo commosso saluto gli è stato dato nel Santuario della Madonna del Buon Consiglio in Genazzano.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto