Gabriele Morrione


Gabriele Morrione è nato a Cento (Ferrara) nel 1947; a otto anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive e lavora. Nel 1972 si laurea in architettura con il massimo dei voti e la pubblicazione della tesi.
Nel 1974, dopo aver svolto il servizio militare, entra come Architetto nel Ruolo Ingegneri dell’Aeronautica Militare, raggiungendo il grado di colonnello. Partecipa a decine di progetti di edilizia pubblica e, per 12 anni, è Direttore Responsabile di una prestigiosa rivista “Edilizia Militare”.
Negli anni 80, fonda una piccola società “la Phos” specializzata in fotografia industriale e iniziative editoriali per l’industria; questa esperienza durerà circa un decennio. Affianca a questa sua attività, una intensa ricerca nel campo della fotografia di ritratto e d nudo pubblicando diversi libri e anche un manuale di fotografia per la scuola. Organizza numerose mostre sia personali sia per enti pubblici, la più importante nel 1980 dedicata a “Gaudì - immagine e architettura”.
La vera passione di Morrione rimane comunque rivolta alla fotografia di nudo femminile, in una continua ricerca che sappia svelare l’unicità del corpo di donna; da qui è nata la mostra “Voci. Immagini e parole di donne. 1964-2009”.
Ad oggi prosegue la sua attività come fotografo ed architetto.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto