Carlo Cesare Montani
Fiume, 30/09/1937


Nato a Fiume nel 1937, ha conseguito la laurea in Scienze politiche e sociali «summa cum laude» presso l’Università di Firenze (1959) con una tesi su L’utopia coloniale nella politica italiana dell’Ottocento (relatore: professor Carlo Curcio; controrelatore: professor Giovanni Spadolini). Dirigente di aziende industriali e Revisore ufficiale dei conti, ha coltivato una lunga attività di pubblicista, collaborando a parecchie riviste in campo storico, culturale ed economico. Ha sviluppato particolari interessi nel mondo esule, cui ha dedicato diverse monografie.
PUBBLICAZIONI
CONTRIBUTI






























Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto