Antonio Ricca
Roma, 01/09/1943

Istituto Internazionale di Studi Giuridici

Antonio Ricca è consigliere d’amministrazione e segretario generale dell’Istituto Internazionale di Studi Giuridici dal 1973. Dirigente d’azienda, dal 1977 è revisore ufficiale dei conti e dal 1995 revisore contabile. Dal 1998 è segretario generale dell’Unione di Amicizia Italia-Turchia (UALT), dal 1999 direttore responsabile e membro del comitato di direzione della «Rivista della Cooperazione Giuridica Internazionale». Dal 2012 è membro effettivo del collegio dei revisori della fondazione GEM di Pavia. Ha prestato attività lavorativa in società di edilizia di opere pubbliche e di opere marittime in Italia e all’estero con funzioni amministrativo-contrattualistiche (1967-1980) e come dirigente del Gruppo IRI/Iritecna, poi Fintecna (1980-1999). Per questa sua funzione ha fatto parte di vari consigli di amministrazione e collegi sindacali ed è stato presidente, vicepresidente e liquidatore di numerose società e consorzi partecipati. Ha fondato e diretto «Realtà Giuridica», rivista di docenti e discenti della Facoltà di Giurisprudenza della Sapienza Università di Roma (1967-1970), oltre ai periodici «Civiltà Meccanica» e «Realtà Domani». È stato segretario generale del Centro d’Azione Latina (1978-1984) e del Centro Ricerche e Studi sulla Sicurezza Lavorativa ed Extralavorativa (CERSIS) (1982-1990). Ha diretto la rivista «Cooperazione Giuridica Internazionale» del Centro per la Cooperazione Giuridica Internazionale (CGI) (1987-1988).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto