Angelo Bottini
Milano, 03/05/1949


Angelo Bottini è stato capo della sovrintendenza per i beni archeologici di Roma. È stato reggente e sovrintendente della soprintendenza per i beni archeologici della Basilicata dal 1976 al 1996, ispettore centrale tra il 1996 e il 1997 e titolare della sovrintendenza per i beni archeologici in Toscana. Personalità di spicco nel campo dell'archeologia ha pubblicato centinaia di articoli e alcuni volumi. Ha curato numerose iniziative scientifiche di carattere divulgativo e in particolare nel 1996 la mostra I Greci e l'Occidente a Palazzo Grassi a Venezia. Ha diretto numerosi scavi archeologici nell'Italia meridionale e in Toscana durante i quali ha portato alla luce i relitti delle navi romane allo scalo di San Rossore nei pressi di Pisa.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto