Giovanni MAMMONE
Avellino, 16/07/1950
Corte Suprema di Cassazione
Primo Presidente
Giovanni Mammone Aracne editrice

È stato prima Pretore di Monsummano Terme, poi Giudice del Tribunale di Pistoia e Pretore del lavoro di Roma. Dal 1991 è stato componente dell’Ufficio Studi del C.S.M. È stato addetto come magistrato di appello all’Ufficio del Massimario ed applicato alla Sezione Lavoro della Corte di Cassazione, ed attualmente è stato eletto Primo Presidente della Corte Suprema stessa.
È stato componente del Comitato scientifico per la Formazione del C.S.M. Collabora con importanti riviste giuridiche (Giustizia civile, Rivista italiana di diritto del lavoro) ed opere collettanee (Commentario alle leggi sul lavoro, a cura di Grandi e Pera, I e II edizione, Padova, 1996 e 2001). Ha pubblicato alcune monografie (Salute, territorio, ambiente, Padova, 1986; Igiene e sicurezza dell’ambiente di lavoro, Milano, 1993). Assieme ad Enrico Dini è autore de I provvedimenti di urgenza nel diritto processuale civile e nel diritto del lavoro, VI e VII edizione, Milano, 1993 e 1997).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto