Dario Fo
Sangiano, 24/03/1926

Libera Università di Alcatraz

Dario Fo è nato nel 1926 a Leggiuno Sagniano, in provincia di Varese. Si è affermato innanzitutto come attore comico e solo negli anni Sessanta ha esordito come autore teatrale. Tra i titolo più significativi, in cui si fondono farsa e satira politica e di costume ricordiamo Settimo: ruba un po' meno (1964), Mistero buffo (1969),Morte accidentale di un anarchico (1971), Ci ragiono e canto (1972) e Marino libero, Marino innocente (1998). Nel 1997 è stato il sesto italiano a ricevere il premio Nobel per la letteratura.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto