Gerhard Heinzmann
Université de Lorraine
Département de Philosophie

Gerhard Heinzmann è professore di Filosofia presso l’Université de Lorraine. È titolare di un DEA di Matematica, di un dottorato di Filosofia e di un’abilitazione in Filosofia della matematica. È stato nominato “chargé de mission” per la Maison des sciences de l’Homme Lorraine nel 2004, poi direttore nel 2007, rinnovato nel 2013. Le sue ricerche riguardano la filosofia della logica e della matematica, in particolare l’opera di Henri Poincaré, gli aspetti sistematici della filosofia della conoscenza, della storia delle scienze, dell’empirismo logico e della filosofia del linguaggio. Ha fondato, nel 1992, il Laboratoire d’Histoire des Sciences et de Philosophie – Archives Henri Poincaré (UMR CNRS 7117 – Université de Lorraine), di cui è stato direttore fino al 2007. Membro del consiglio scientifico dell’Université de Lorraine, è anche membro del comitato nazionale del CNRS. Ha vinto il premio scientifico della fondazione “Prince Louis de Polignac” assegnato su indicazione dell’Académie des Sciences nel 2006, responsabile della “cattedra d’eccellenza ANR” Ideals of Proofs (Michael Detlefsen, Notre Dame University), presidente del comitato locale di organizzazione del XIV Congresso di logica, metodologia e filosofia delle scienze (Nancy, luglio 2011). In occasione del suo sessantesimo compleanno è stato pubblicato un volume di atti in suo onore, dal titolo Construction (College Publications). Recentemente ha scritto con Cédric Villani (Medaglia Fields), Pierre Cartier e Jean Dhombres Mathématiques en liberté (La ville brûle, 2012).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto