Virnessa Woolf

Comunità Fraternità

 Virnessa Woolf — lo Pseudonimo si presenta nei versi celati:

Dice che amavi gli uomini, le gonne, toccare.
Dice che amavi il mare, le isole, ascoltare.
Dice che amavi le madri, i bambini, ridere.
Dice che amavi viaggiare, i quaderni, raccontare.
Dice che amavi le sigarette, il vino, mangiare.
Dice che amavi i libri, il cinema, guardare.
Dice persino che amavi le trecce, le violette, annusare.
Ma dimmi, a parte la vita, c’è qualcosa che non hai amato?
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto