Elvira Reggiani
Caserta, 19/05/1981


Elvira Reggiani, architetto, è dottore di ricerca in Composizione architettonica e urbana (Architettura - Teorie e Progetto) presso la Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Roma "La Sapienza" in co-tutela con la Faculdade de Arquitectura da Universidade de Lisboa.
La sua attività di ricerca scientifica è incentrata sulle molteplici e complesse tematiche relative all’inserimento dell'architettura contemporanea in tessuti storici consolidati. È autrice di pubblicazioni e saggi, tra i più recenti:The up-and-coming neo-romantic architecture in relevance, Zürich ETH DARCH, 2012; Contemporary and pre-existing architecture: the dialogue in a globalized world in Paisaje cultural urbano e identidad territorial, Aracne, 2012; Lisbon Story_on the traces of the past, ArcDueCittà, 2012; Riqualificazione di un’area ferroviaria dismessa, Nørrebro, Copenaghen, in L’industria delle costruzioni n°431; Modalità d’intervento nelle aree archeologiche della Penisola Iberica in Allestire l’antico. Un progetto per le Terme di Caracalla, Quodlibet, 2013; Infrastructures And Archeology. New metropolitan subways within a historical context, in Utopias and dystopias in landscape and cultural mosaic. Visions Values Vulnerability, 2013.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto