Rosangela Antonella Spina
Catania, 19/04/1965
Università degli Studi di Catania

Rosangela Spina, architetto di Catania, è dal 2004 dottore di ricerca in «Progetto e recupero architettonico, urbano, ambientale», titolo conseguito presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Catania. Ha svolto negli anni 2000-2010 come professore a contratto, attività didattica nel settore di Storia dell’architettura per il corso di laurea in Ingegneria Edile-Architettura dell’Università di Catania. Nel 2009 ha svolto assegno biennale di ricerca per la Facoltà di Architettura, sede di Siracusa dell’Università di Catania, nel settore ICAR 18 con il progetto «Storiografia e rapporto tra tradizione e innovazione nell’architettura e nella città. Il caso dell’area etnea nella prima metà del novecento attraverso gli archivi e i fondi di architettura». Socia di AAA-Italia (Archivi per l’Architettura contemporanea), si occupa principalmente di ricerca storico-archivistica, in merito alle trasformazioni urbane ed architettoniche della Sicilia sud-orientale e delle aree del Mediterraneo tra Stati preunitari e dopoguerra.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto