Paola Della Valle
Torino, 14/12/1962


Paola Della Valle è dottore di ricerca in anglistica e collabora con l’Università di Torino. Si è specializzata in letteratura postcoloniale, concentrandosi in particolare sulla letteratura neozelandese e del Sud Pacifico. E’ autrice della monografia From Silence to Voice: the Rise of Maori Literature (Oratia Media, Auckland 2010) e di un saggio su Witi Ihimaera nella miscellaneaExperiences of Freedom in Postcolonial Literatures and Cultures (Routledge, London 2011). Ha pubblicato articoli su «English Studies», «The NZSA Bulletin of New Zealand Studies», «The Journal of Commonwealth Literature» e «Quaderni del ‘900». Fa parte nell’International Advisory Board del «Journal of New Zealand & Pacific Studies».
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto