Ida Li Vigni
Parma, 25/12/1955
Università degli Studi di Genova
Dipartimento di Filosofia (DIF)

Ida Li Vigni, insegna Lettere presso il Liceo Artistico Statale “Paul Klee” di Genova. Ha tenuto seminari e corsi di Esercitazione nell’ambito degli insegnamenti di Letteratura italiana (1983-84 e 1984-85), Storia del pensiero scientifico (dal 1986 al 2002) e Storia del pensiero medico e biologico (anno accademico 2004-2005), occupandosi in particolare dell’approccio esegetico e linguistico ai testi letterari e ai diversi tipi di documento scritto. Nell’anno accademico 2006-2007 ha avuto l’incarico a contratto per l’insegnamento del II modulo di Storia del pensiero medico e biologico. Dal 1988-89 ha fatto parte della commissione ufficiale d'esami di Letteratura italiana all'Università di Genova in qualità di cultore della materia; parimenti, a partire dal 1990, fa parte della commissione ufficiale d’esami di Storia del pensiero scientifico e Storia del pensiero medico e biologico. Dal 1989 al 1995 ha fatto parte del Progetto Nazionale di Ricerca dal titolo “Demoniaco e magico nell’Europa tra Medioevo ed Età Moderna”. In tale ambito ha svolto attività seminariale e di ricerca, occupandosi nello specifico della letteratura latina e volgare di età umanistico-rinascimentale inerente la trattatistica demonologica. Ha fatto parte del comitato di redazione della casa editrice ECIG di Genova. Attualmente collabora con la casa editrice Nova Scripta di Genova. Fa parte del comitato scientifico e del comitato di redazione di «Anthropos & Iatria. Rivista italiana di studi e ricerche sulle medicine antropologiche». Ha collaborato e collabora con le riviste «Abstracta», «Nuova Secondaria Superiore», «Scuola e didattica» e con le case editrici Bramante, ECIG, La Scuola, Librex, ERGA, Mimesis, De Ferrari, Nova Scripta. In veste di relatore, ha partecipato a vari convegni storico-scientifici e corsi di aggiornamento.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto