Nadia Napoli
Salerno, 17/11/1982
Università degli Studi di Salerno

Dottore di ricerca in “Diritto internazionale e diritto interno in materia internazionale” presso l’Università degli Studi di Salerno (2012) ove ha conseguito, summa cum laude e plauso della Commissione, la Laurea in Scienze Giuridiche (2006) e la Laurea Magistrale in Giurisprudenza (2008). Cultore della materia in Diritto internazionale, Diritto internazionale avanzato, Diritto internazionale penale e Diritto internazionale dei conflitti armati, è stata Professore a contratto del corso integrativo di “Diritto individuale all’ambiente e accesso alla giustizia nel diritto internazionale ed europeo” presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Ateneo salernitano (a.a. 2011/2012). Stagiaire presso l’Unità del Contenzioso Diplomatico e dei Trattati del Ministero degli Affari Esteri quale vincitore del Bando MAE-CRUI 2009, ha svolto significative esperienze di formazione presso istituti universitari e di ricerca (inter alia, The Hague Academy of International Law, Peace Palace Library, International Institute of Higher Studies in Criminal Sciences). Ha altresì partecipato come relatore a convegni, sia in Italia che all’estero, ed è stata membro di progetti di ricerca finanziati dall’Università di Salerno (2009-2012) e dal MIUR (Bando PRIN 2009). Autore di pubblicazioni, la sua attività di ricerca ha ad oggetto – in particolare – la dimensione ambientale delle questioni energetiche e le interconnessioni esistenti fra il diritto internazionale a protezione dell’ambiente e la regolamentazione giuridica (internazionale, dell’Unione europea e nazionale) del settore dell’energia, con riferimento sia alle fonti rinnovabili sia alla produzione di energia nucleare a scopi civili. Dal 2009 è Editorial Assistant per la rivista giuridica “The Global Community - Yearbook of International Law and Jurisprudence” (Oxford University Press) e collabora alla massimazione della giurisprudenza di Tribunali e Corti internazionali. Abilitata all’esercizio della professione forense ed Avvocato dal 2011 al 2013, è stata premiata dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati per aver conseguito – agli esami di abilitazione – il terzo punteggio più elevato del distretto di Corte d’Appello di Salerno nella sessione del 2010. Vincitore di concorso presso il Segretariato generale degli Organi di giustizia amministrativa (2013), è attualmente in servizio presso il Tribunale Amministrativo Regionale per la Toscana.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto