Piero Ardizzone
Università di Pisa

Ha curato iniziative culturali per conto della Comunità Europea, dell’OCSE, del Consiglio d’Europa, della Direzione generale scambi culturali della Pubblica istruzione, dell’assessorato alla Cultura del comune di Venezia, degli istituti italiani di cultura di Barcellona, Dublino, Parigi, Stoccarda, del Centro europeo dell’educazione (CEDE) di Villa Falconieri-Frascati. Ha costituito e presieduto dal 1984 al 1992 il Comitato nazionale minoranze linguistiche d’Italia (Confemili), aderente al Bureau Européen pour les langues moins répandues. È stato dal 1992 al 1994 addetto culturale ad Algeri. Ha pubblicato saggi sulla Commissione parlamentare d’inchiesta del 1875 in Sicilia (relatore Bonfadini), sui problemi linguistici a Malta.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto