Anna Maria Musilli
Salerno, 16/11/1961
Università degli Studi di Salerno
Dipartimento di Scienze dell’Educazione

Musilli Anna Maria è dottore di ricerca in Metodologia della ricerca educativa e membro del gruppo di ricerca del “Laboratorio Antropologico per la Comunicazione Interculturale e il Turismo” dell’università di Salerno, dove è stata docente a contratto di Antropologia culturale e assegnista di ricerca.
Ha condotto ricerche sulla cultura napoletana e campana, la letteratura dell’erranza, l’antropologia del fitness e del wellness, l’immigrazione in Campania e nel Piemonte, l’antropologia del turismo, il brigantaggio nelle tradizioni orali della Lucania, i figli dei camorristi a scuola.
Ultima monografia: Il male innocente. L’infanzia perduta della camorra, CISU, 2013.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto