Chiara Montini
Bologna, 19/04/1967

Association Italiques

Chiara Montini è traduttrice e ricercatrice associata presso l’Item (Institut des Textes et Manuscrits Modernes, ENS/CNRS, Paris) dove si occupa di genetica testuale, multilinguismo e traduzione. Ha insegnato letteratura francese e comparata presso l’Université Paris VIII e l’Université de Provence. Autrice di numerosi saggi per riviste come Littérature, Genesis, Samuel Beckett Today/Aujourd’hui, ecc. su traduzione, autotraduzione e multilinguismo, ha tradotto vari testi, tra cui il romanzo di Samuel Beckett, Mercier e Camier, per Einaudi. Tra le sue opere principali segnaliamo: ‘La bataille du soliloque’ Genèse de la poétique bilingue de Samuel Beckett (1929-1946), Rodopi, 2007; la curatela, con A. Inglese, di Per il centenario di Samuel Beckett, Testo a fronte, Marcos y Marcos, 2006. Dal 2013 dirige una collana su multilinguismo e traduzione per la Bup, il cui numero inaugurale è in corso di pubblicazione.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto