Andrea Spreafico
Ravenna, 08/11/1976
Alma Mater Studiorum – Università di Bologna
Dipartimento di Filosofia e Comunicazione

Andrea Spreafico ha studiato Filosofia a Bologna con Carlo Gentili, conseguendo il dottorato di ricerca nel 2006 in cotutela con l’Università di Reims; ha inoltre studiato a Parigi, Monaco di Baviera, Reims, Greifswald e ottenuto un diploma in Arte e spazio pubblico all’Akademie der Bildenden Künste di Norimberga nel 2008. È stato assegnista di ricerca presso l’Università di Bologna e dal 2011 insegna alla Bergen Arkitekt Skole. È membro del Seminario Permanente Nietzscheano (SPN), del Gruppo Internazionale di Ricerche su Nietzsche (GIRN) e del Forskergruppe for Wittgensteinrelaterte Studier. Ha scritto L’onestà dei forti. La potenza nella filosofia di Nietzsche (2008) e diversi saggi sul medesimo autore; ha inoltre curato, insieme a F. Cerrato e M. Iofrida, il volume Canone Deleuze (2008).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto