Ana Maria Chica Coral
Calì, 04/07/1966


Ana Maria Chica Coral è nata a Cali, Colombia, il 4 luglio del 1966. Da questa data il viaggio è sempre stato per lei una costante: la sua prima vita l’ha vissuta in sei città del suo paese e alla fine si è laureata a Bogotá, la capitale, in Comunicazione Sociale e Giornalismo. Per tre anni ha lavorato come giornalista in alcuni mezzi d’informazione e poi dal 1991 al 1993 è stata a Madrid, Spagna per frequentare un dottorato in “Imagen”. Tornata in Colombia ha giurato a se stessa che mai più se ne sarebbe andata a vivere lontano dal suo paese, ha lavorato e studiato per due anni a un’importante università e dopo, dal 1995 al 1999, ha lavorato come autrice di testi per l’area Comunicazione per lo Sviluppo presso una società di produzione televisiva.
A Roma ha lavorato in progetti di intercultura nelle scuole, come autrice e conduttrice della trasmissione Cittadina del Mondo a Radio Città Aperta, direttrice del marketing per l’America Latina per Rome Reports, come autrice e regista di due video sull’immigrazione, il primo sulle donne e il secondo sui giovani stranieri a Ladispoli. Attualmente lavora come insegnante di spagnolo e fa parte dell’associazione di donne straniere Nodi, I Nostri Diritti.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto