Elisabetta Rosi
Senigallia, 28/03/1957
Corte Suprema di Cassazione
Terza Sezione Penale

È Consigliere della Corte di Cassazione e Vicepresidente del Gruppo italiano dell’Associazione internazionale di diritto penale. Ha svolto in passato funzioni di pubblico ministero in diverse città italiane ed ha ricoperto il ruolo di esperto giuridico presso l’Ufficio legislativo del Ministero della Giustizia ed il Dipartimento affari giuridici e legislativi della Presidenza del Consiglio. È stata anche assistente di studio presso la Corte costituzionale e membro della Delegazione Italiana nei lavori del Comitato ad hoc per l’elaborazione della Convenzione delle Nazioni Unite sul crimine organizzato transnazionale e dei Protocolli sul traffico di migranti e la tratta di esseri umani e membro del Primo Gruppo di Esperti sulla tratta degli esseri umani istituito presso la Commissione Europea (2003-2007). Ha partecipato a seminari e conferenze, anche internazionali, sui temi della criminalità.
È autrice di ricerche e pubblicazioni scientifiche su vari temi di diritto penale e del processo penale, in particolare sui fenomeni collegati alla criminalità transnazionale, alla corruzione, al terrorismo, alla tutela delle vittime dei reati e sulle tematiche dell’immigrazione.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto