Fabrizio Miani Canevari
Viareggio, 15/06/1939


Fabrizio Miani Canevari, magistrato ordinario dal 1964, ha svolto attività come giudice del lavoro fin dal 1969, prima presso la Pretura di Roma e poi presso il Tribunale di Roma come giudice di appello. Dal 1994 ha svolto funzioni di Consigliere presso la Sezione lavoro della Corte di Cassazione, e dall’anno 2000 è stato assegnato anche alle Sezioni Unite Civili. Nominato Presidente di Sezione nel 2008, ha svolto le relative funzioni per un periodo presso la sezione Tributaria, ritornando nel 2010 alla Sezione Lavoro . Dal 2011 è nuovamente assegnato in tale qualità anche alle Sezioni Unite Civili.
È autore di diversi contributi monografici su temi di diritto del lavoro e previdenza sociale; in particolare, nel 2007 è stata pubblicata con l’editore Giappichelli la sua opera Costituzione e protezione sociale. Il sistema previdenziale nella giurisprudenza della Corte Costituzionale che sviluppa i temi della tutela costituzionale nel campo della sicurezza sociale.
Attualmente è componente del Comitato Direttivo della «Rivista di diritto della sicurezza sociale», con cui collabora curando una rubrica periodica sulla giurisprudenza costituzionale. Collabora anche con la «Rivista Giuridica del Lavoro e della Previdenza sociale», curando un osservatorio sulla giurisprudenza della Sezione lavoro della Cassazione; è presidente della sezione di Roma del Centro Nazionale Studi di Diritto del lavoro “Domenico Napoletano” .
Negli anni 2002 e 2003 ha svolto attività di insegnamento di diritto del lavoro nella Scuola di specializzazione per le professioni legali della medesima università.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto