Esmeralda Remotti
Roma, 23/12/1965
Soprintendenza
Cantiere delle Navi Antiche di Pisa

Esmeralda Remotti è laureata in Lettere con indirizzo archeologico e Specializzata in Archeologia, preistoria e protostoria, presso l’Università degli studi di Roma “La Sapienza”. In qualità di archeologa ha acquisito un’esperienza pluriennale nei settori di attività didattica e divulgativa; partecipazione a congressi, convegni ed incontri di studio; attività di scavo, schedatura e studio dei materiali archeologici, gestione di cantieri archeologici complessi conto di Soprintendenze ai Beni Archeologici ed Enti locali, Istituti di cultura, Enti locali e Soggetti privati. I risultati di tali attività sono documentati anche da specifiche pubblicazioni ed altri elaborati diffusi. In particolare, a partire dagli anni 2003-2004 si è specializzata nello scavo nello scavo e nella ricerca di metodiche di documentazione e primo intervento di restauro, di depositi in ambiente umido e materiali archeologici di natura organica. In questo ambito è inoltre coordinatrice di un progetto sperimentale di documentazione 2D e 3D con utilizzo di tecnologie Laser Scanner ad alta precisione per la documentazione e lo studio di reperti in legno e fibre vegetali. Nell’ambito delle attività del Cantiere delle Navi Antiche di Pisa collabora da circa otto anni, con tecnici e specialisti incaricati del monitoraggio delle condizioni ambientali di conservazione e mantenimento dei reperti in situ, durante le fasi di studio e restauro, e quelle di immagazzinamento e musealizzazione.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto