Renata Codello
Valdobbiadene, 28/08/1959
Soprintendenza
Beni Architettonici e Paesaggistici di Venezia e Laguna

Renata Codello è architetto e dal 2006 soprintendente per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Venezia e Laguna. Laureata allo I.U.A.V., con il massimo dei voti e dignità di stampa, vi ha svolto attività di tecnico a contratto. Ha conseguito il titolo di dottore di ricerca nel 1996 presso l’università di Genova. Autrice di numerosi saggi, ha curato con Roberto Masiero, il volume Materia Signata-Haecceitas. Tra restauro e conservazione (Milano, 1990) e l’edizione italiana del testo di A. W. Pugin I veri principi dell’architettura cuspidata ovvero cristiana (Roma-Bari, 1990). Ha pubblicato Gli intonaci. Conoscenza e conservazione (Firenze, 1996, 1997); Il restauro dell’architettura contemporanea. Carlo Scarpa, aula Manlio Capitolo (Milano, 2000); La nuova Accademia di Belle Arti di Venezia. Cinque progetti per il complesso degli Incurabili (Venezia, 2001); L’intonaco da risanamento a Venezia: sperimentazione sulle murature antiche (Reggio Emilia, 2003), Progettare un museo (Milano, 2005), La nuova Accademia di Belle Arti di Venezia.Conservazione, restauro e modificazioni del complesso degli Incurabili (Venezia, 2007), Architetture veneziane di Carlo Scarpa – percorsi e rilievi di cinque opere (Marsilio 2010). Ha insegnato alla facoltà di architettura di Genova e alla facoltà di ingegneria di Roma Tor Vergata con il prof. Vittorio De Feo. Dal 2001 è docente di Scienza e tecniche del restauro architettonico a Ca’ Foscari e dal 2010 di Restauro allo IUAV. Ha restaurato a Venezia le opere di Carlo Scarpa. Ha redatto il progetto preliminare e diretto i lavori per la nuova sede dell’Accademia di Belle Arti nel complesso cinquecentesco degli Incurabili alle Zattere. Ha progettato con Tobia Scarpa e diretto i lavori per l’ampliamento del Museo delle Gallerie dell’Accademia di Venezia.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto