Anna Maria Reggiani
Regione Abruzzo

Anna Maria Reggiani iniziato la sua carriera con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, ora MiBACT, nel 1976 come Ispettore archeologo nella regione Lazio e in seguito a Roma. È stata soprintendente per i Beni Archeologici del Lazio dal 1993, nel 2004 ha assunto la carica di Direttore Generale delle Antichità e nel 2007 è stata nominata Direttore Regionale per i beni culturali e paesaggistici per l’Abruzzo, carica che ha ricoperto fino al 2010. In questa veste, ha coordinato il lavoro dei vari uffici periferici del Ministero, monumenti, siti, musei, archivi nazionali e biblioteche, organizzando programmi di lavoro e di conservazione durante il terremoto del 6 aprile 2009.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto