Alberto Guariso


Avvocato dal 1988, in precedenza ha lavorato come funzionario sindacale presso la CISL di Milano. Nel 1993 ha fondato con Eugenio Polizzi l’associazione professionale.
Dal 2000 è direttore della rivista di dottrina e giurisprudenza “D&L rivista critica di diritto del lavoro” edita in Milano dal 1980.
Ha fatto parte, nel 2000, della commissione di studio per la riforma del processo del lavoro, presso il Ministero di Giustizia.
Dal 2005 è docente a contratto presso l’università di Brescia in diritto antidiscriminatorio.
È presidente della associazione di volontariato “Avvocati per niente – onlus” attiva in Milano dal 2005 nel campo del contrasto alle discriminazioni e della tutela dei soggetti a rischio di esclusione sociale. È stata componente fino al 2010 del direttivo regionale lombardo di AGI- Avvocati Giuslavoristi Italiani; è membro di ASGI, Associazione studi giuridici sull’immigrazione.
È autore di numerosi articoli e note in diritto del lavoro, diritto antidiscriminatorio e diritto degli stranieri, pubblicati, oltre che su D&L, su Le nuove legge civili commentate; Diritto e Lavoro; Questione Giustizia; Diritto, Immigrazione e Cittadinanza. È coautore di diversi volumi collettivi nelle stesse materie, da ultimo Il nuovo diritto antidiscriminatorio, 2007, Giuffrè; La Carta dei diritti dell’Unione Europea, Chimenti, 2009; Discriminazione al lavoro, in uscita presso Franco Angeli; Welfare e Stranieri, in uscita presso il Mulino.
È redattore della rivista “Appunti di cultura e di politica” edita in Milano e dal 1990 al 2000 è stato componente in missioni internazionali di monitoraggio elettorale in Nicaragua, Sud Africa, Bosnia, Russia, Palestina.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto