Vitaliano Esposito
Napoli, 13/04/1937
Council of Europe
European Commission against Racism and Intolerance (ECRI)

Vitaliano Esposito è stato un magistrato italiano. Procuratore generale della corte suprema di cassazione dal 21 novembre 2008 al 13 aprile 2012, è attualmente componente, a titolo dell’Italia, della Commission européenne contre le racisme et l’intolérance (ECRI), organo del Consiglio d’Europa ed è stato Presidente della rete dei procuratori generali dell’Unione europea (2009-2011). Dal gennaio 2013 è il Garante del Governo per l’Ilva di Taranto. In parallelo all’intensa attività giudiziaria ha quasi sempre prestato la propria collaborazione ad organismi nazionali o sopranazionali nel settore della cooperazione giudiziaria internazionale in materia penale e dei diritti umani.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto